Riduci carattereAumenta carattereVersione graficaSolo testo
 

    Area biblioteche

    Informazioni generali
    Indirizzo Zona industriale di Pile, via Giovanni Gronchi 18 - 67100 L'AquilaVisualizza sulla Mappa
    E-mailhelpdesksba@univaq.it
    Responsabile
     Di Bartolomeo Grazia
    Telefono+39 0862434031 / +39 3357070725
    Fax+39 0862431252
    E-mailgrazia.dibartolomeo@univaq.it

    • Cura lo sviluppo delle collezioni bibliografiche sia in formato cartaceo che elettronico (e-books, e-journals, banche dati), le attività negoziali con editori e con istituzioni/enti/consorzi per conto del Sistema Bibliotecario di Ateneo
    • Compie indagini di mercato per l’individuazione dei fornitori, la redazione dei capitolati di gara e l’espletamento delle procedure di gara
    • Cura, in collaborazione con i settori interessati, la catalogazione descrittiva e semantica tramite il gestionale SebinaNext in conformità con le indicazioni dell’ICCU (Istituto Centrale per il Catalogo Unico delle Biblioteche Italiane e delle Informazioni Bibliografiche) del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo
    • Cura, in collaborazione con i settori interessati, l’aggiornamento e la manutenzione del Catalogo online e del catalogo ACNP (Archivio Collettivo Nazionale dei Periodici)
    • Cura la parametrizzazione e la manutenzione del software gestionale (SebinaNext)
    • Cura la gestione dei servizi di circolazione del materiale bibliografico
    • Cura lo sviluppo dei servizi della Biblioteca Digitale di Ateneo
    • Cura l’aggiornamento dei prodotti e servizi e degli strumenti per la ricerca e l’accesso alle risorse digitali (link resolver, servizio Proxy, etc.)
    • Cura i rapporti con la CRUI, in particolare con la Commissione Biblioteche e i suoi Gruppi CARE, Didattica e Open Access, relativamente a tutte le iniziative e attività volte a favorire lo sviluppo e la crescita del sistema delle biblioteche universitarie
    • Coordina la segreteria e il servizio amministrativo-contabile del Sistema Bibliotecario di Ateneo, la redazione del bilancio preventivo e del conto consuntivo
    • Ha la responsabilità politico-gestionale e tecnico-amministrativa del Polo SBN (Servizio Bibliotecario Nazionale) UAQ
    • Elabora il piano formativo per l’intero Sistema Bibliotecario di Ateneo provvedendo alla formazione specifica del personale
    • Cura la pianificazione delle attività e la gestione degli studenti 150 ore, dei volontari del Servizio Civile, degli stagisti e dei tirocinanti
    • Coordina le attività del Sistema Bibliotecario relative al deposito delle Tesi di dottorato e dei prodotti della ricerca nel deposito istituzionale di Ateneo
    • Coordina progetti cooperativi di sviluppo in ambito nazionale e internazionale
    • Cura, in collaborazione con i settori interessati, il monitoraggio, la misurazione e la valutazione dei servizi del SBA: la raccolta dei dati attinenti ai servizi del Sistema Bibliotecario e delle biblioteche; l’analisi statistica dei risultati; le indagini finalizzate a mettere a disposizione dati utili per la gestione e per il benchmarking con l’obiettivo finale di migliorare i servizi; la rilevazione della customer satisfaction e della validazione dei risultati
    • Cura la revisione dei processi e dei procedimenti dell’Area anche attraverso l’aggiornamento del sistema Cartesio
    • Monitora (mensilmente ed annualmente) l’efficienza degli uffici anche con riferimento all’andamento del lavoro agile presso la propria struttura
    • Coordina gli uffici dell’Area, assicurandone la migliore efficienza ed efficacia dell’azione, rispondendone in via diretta al dirigente
    • Propone e attua iniziative di miglioramento dei servizi dell’Area
    • Predispone statistiche e informative sull’andamento dell’azione amministrativa degli uffici dell’Area
    • Partecipa alla redazione di piani strategici annuali e pluriennali dell’Ateneo per la parte di competenza
    • Coordina la gestione dei capitoli di bilancio di competenza degli uffici dell’Area e le relative rendicontazioni rapportandosi come interlocutore unico con l’Area Gestione risorse finanziarie
    • Propone l’entità degli stanziamenti per i capitoli di interesse di tutti gli uffici dell’area e verifica regolarmente le disponibilità di bilancio, suggerendo in corso d’anno eventuali modifiche
    • Vigila sul rispetto degli obblighi contrattuali da parte del personale degli uffici dell’Area
    • Coordina la redazione del conto annuale e di altri documenti di sintesi per la parte di competenza
    • Provvede alle proposte degli obiettivi di performance e alla redazione della relazione consuntiva per tutti gli uffici dell’area
    • Vigila sul rispetto dei limiti di legge per attività o spese o per la parte di competenza
    • Cura la gestione finanziaria, tecnica e amministrativa delle risorse umane, strumentali e di controllo direttamente attribuite e/o facenti riferimento alla struttura
    • Coordina l’attività dei Settori/Uffici stimolandone la collaborazione e l’integrazione
    • Verifica la conformità dell’attività svolta e dei servizi forniti alle direttive impartite ed alle esigenze dell'utenza
    • Cura i rapporti interni ed esterni, ovvero la collaborazione con le Commissioni di studio e gruppi di lavoro dell’Ateneo e i contatti con l’utenza (interna ed esterna)
    • Formula proposte per la semplificazione e il miglioramento dei servizi e l’adeguamento tecnologico, ovvero alla redazione di studi di fattibilità e previsioni per l’introduzione di nuove tecnologie e servizi, anche in collaborazione con altre strutture dell’Ateneo, nel rispetto degli standard nazionali, europei e internazionali
    • Cura l’aggiornamento delle carte dei servizi dell’area
    • Programma e attua programmi di rilevazione della customer satisfaction relativamente ai servizi dell’area
    • Può collaborare con Strutture scientifiche e/o didattiche dell'Ateneo per le problematiche di particolare importanza e di elevato interesse
    • Coordina la pubblicazione e l’aggiornamento delle informazioni nella sezione Amministrazione trasparente di Ateneo di competenza dell’area
    • Dà attuazione alle misure previste dal Piano triennale per la prevenzione della corruzione per la parte di competenza
    • Provvede annualmente alla valutazione del personale afferente all’area
    • Dispone, sentito il Direttore Generale, gli spostamenti del personale all’interno dell’area