Riduci carattereAumenta carattereVersione graficaSolo testo
 

Premio Luigi Zordan


Premio Luigi Zordan

Il Prof. Angelo Luongo, Direttore del Dipartimento di Ingegneria civile, edile-architettura, ambientale (DICEAA) dell’Università degli Studi dell’Aquila, ed il Prof. Renato Morganti, Responsabile scientifico dell’iniziativa, sono lieti di annunciare la pubblicazione del bando della VII edizione del Premio Zordan che, nonostante gli impedimenti intervenuti a seguito della crisi pandemica, vedrà la sua conclusione entro l’anno in corso differendo al successivo la premiazione nella prospettiva di poterla tenere in presenza.

 

Il premio, il cui tema è “Ingegneria e architettura: progetto e costruzione”, è rivolto non solo ai giovani laureati in ingegneria edile-architettura, ma anche ai neo-laureati in Architettura, Ingegneria civile, Ingegneria edile e ai professionisti impegnati nel campo della progettazione architettonica e strutturale. Pertanto, il premio è articolato in due sezioni ed ognuna di esse comprende due sottosezioni dedicate rispettivamente a tesi di laurea e ad opere realizzate.

 

L’obiettivo dell’iniziativa è valorizzare il merito di giovani laureati e progettisti mediante l’inserimento in un circuito professionale di alto profilo dei primi e somme in denaro per gli altri, nonché attivare nuove sinergie con le istituzioni pubbliche e private cui fanno capo i soggetti ospitanti e quanti prendono parte all’iniziativa.

 

Due gli stage previsti, entrambi della durata di sei mesi e destinati ai laureati in Ingegneria edile-architettura e Architettura. Il primo sarà svolto presso gmp Architekten - Von Gerkan, Marg and Partners, autorevole studio di architettura e di ingegneria di livello internazionale con sede a Berlino; il secondo, sarà svolto presso Artelia Italia, società di ingegneria iscritta all’OICE, partner permanente del premio. All’ampio parterre di partner e sostenitori dell’iniziativa si evidenzia l’adesione a partire da questa edizione del MAXXI L’Aquila e della Fondazione Dalmine.   

 

Al premio verrà data ampia diffusione anche attraverso le attività ad esso collaterali a carattere didattico e scientifico a partire dai cicli di seminari programmati per i prossimi mesi aventi titolo “L’Ingegnere edile-Architetto nello scenario europeo” che, strutturati su una piattaforma nazionale che vede partecipi tutti i corsi di studi in Ingegneria edile-Architettura.

 

Scadenze:

  • domanda di adesione: 1.07.2021
  • domanda di partecipazione: 15.07.2021

 

Scarica la locandina del premio.

Per consultare il bando, il regolamento e tutti gli allegati vai alla sezione Bandi borse di studio, stage e premi.

 

 

 


(11.05.2021)