Riduci carattereAumenta carattereVersione graficaSolo testo
 

Corsi Soft Skills - Cultura di genere


Corsi Soft Skills - Cultura di genere

L'Università degli Studi dell'Aquila propone alle studentesse e agli studenti vari moduli extra curriculari da 3 CFU (30-40 ore) ognuno, per integrare il percorso di studi prescelto e contribuire allo sviluppo e al miglioramento delle competenze trasversali (le cosiddette Soft Skills), che costituiscono l'indispensabile bagaglio di competenze per avere successo nel mondo del lavoro.

L'offerta dell'anno accademico 2022/2023 prevede 3 moduli, di 30-40 ore (3 CFU) ognuno con verifica finale delle competenze acquisite:

  • Soft Skills e orientamento al lavoro (I sem. a.a. 2022/2023) iniziato il 3 ottobre e concluso il 14 dicembre 2022. Consulta il programma degli incontri.
  • Imprenditorialità - Verso la tua impresa (II sem. a.a. 2022/2023) il termine di presentazione delle domande è scaduto il 20 novembre 2022. Il corso è iniziato il 27 gennaio e si concluderà il 26 giugno 2023. Scarica il programma degli incontri.
  • Cultura di genere (II sem. a.a. 2022/2023) - il termine di presentazione delle domande è scaduto 31 gennaio 2023. Scarica il programma degli incontri.

Nel secondo semestre a.a. 2022/2023, si terrà un ciclo di attività didattiche dal titolo: “Cultura di genere”. Si tratta di un percorso formativo fortemente interdisciplinare che intende fornire alle studentesse e agli studenti conoscenze sui temi fondamentali di genere, nelle diverse prospettive: sociale, giuridica, linguistica, pedagogica, del lavoro.
L'obiettivo del corso è quello di fornire una consapevolezza critica della tematica di genere e degli strumenti necessari per il contrasto alle discriminazioni ed alle diseguaglianze, con l’auspicio di contribuire al processo culturale finalizzato alla realizzazione delle pari opportunità.
Il corso affronterà temi socio-psicologici ed educativi con competenze e approcci molto diversificati che abbracciano il diritto, la sociologia, la psicologia, la pedagogia, la linguistica, nonché la medicina, e si avvarrà della collaborazione di docenti di Ateneo ma anche di professionalità esterne che operano e lavorano nell’ambito della società civile (Associazioni, Questura, Ordini professionali).
Il corso, erogato in modalità mista (presenza/distanza), prevede 33 ore di didattica frontale che si terranno nei giorni di lunedì e venerdì pomeriggio (guarda il programma); inizierà il 16 marzo e si concluderà a fine maggio 2023 con la prova valutativa finale.

A chi è rivolto
Possono partecipare tutte le studentesse e tutti gli studenti di qualsiasi corso di laurea, purché iscritti, per l’a.a. 2022/2023, ad un corso di laurea triennale/magistrale a ciclo unico.

Come iscriversi
Le iscrizioni si sono concluse il 31 gennaio 2023
per informazioni scrivere al seguente indirizzo di posta elettronica: gianna.fattore@univaq.it

Numero massimo e selezione dei partecipanti – non ci sono vincoli sul numero di partecipanti.

Termine per le iscrizioni – Si prenderanno in considerazione le domande pervenute entro e non oltre le ore 24:00 del 31.01.2023.

Riconoscimento crediti
Le studentesse e gli studenti che avranno frequentato almeno l’80% delle lezioni, anche se a distanza, e superato con successo la prova finale potranno chiedere il riconoscimento di 3 CFU. L’attestato di frequenza e superamento che verrà rilasciato alla fine del corso, dovrà comunque essere sottoposto all’approvazione del CAD competente che ne giudicherà la congruità con il profilo formativo del Corso di studio di riferimento e ne deciderà il riconoscimento nell’ambito dei crediti curriculari o extra-curriculari.

Consulta l'avviso, scarica il modulo di iscrizione ed il programma.


(02.02.2023)