Riduci carattereAumenta carattereVersione graficaSolo testo
 
Enrolment information

International Students

Enrolment information

Scopri i nostri corsi!

Orientati

Scopri i nostri corsi!

Servizi per studenti e studentesse

DisabilitÓ e DSA

Servizi per studenti e studentesse

Obiettivi, insegnamenti, programmi

Course catalogue

Obiettivi, insegnamenti, programmi

Un'università per chi vuole guardare lontano

UNIVAQ

Un'università per chi vuole guardare lontano

Ex studenti dell'Ateneo: associazione e interviste

ALUMNI UNIVAQ

Ex studenti dell'Ateneo: associazione e interviste

Informazioni sui trasporti verso le sedi dell'Ateneo

Trasporti

Informazioni sui trasporti verso le sedi dell'Ateneo

Lavoro e stage per studenti e laureati

Placement

Lavoro e stage per studenti e laureati

Accesso al mondo del lavoro

Almalaurea

Accesso al mondo del lavoro

Affittasi/Cercasi alloggio

Alloggi per studenti

Affittasi/Cercasi alloggio

    Reportistica di Ateneo

    Sistema di Reportistica di Ateneo basato su piattaforma Pentaho 6, utilizzato per il controllo di gestione e per la reportistica in ambito rilevazione online della qualità della didattica, indicatori per la qualità, statistiche studenti, ecc.


     

    Il servizio è raggiungibile accedendo al portale U-GOV della governance di Ateneo:


    Il servizio di reportistica Aziendale nasce a supporto del controllo di gestione e per la reportistica in ambito rilevazione online della qualità della didattica, indicatori per la qualità, statistiche studenti, ecc.

     

    Le statistiche oggetto di un determinato report vengono elaborate sulla base dei dati disponibili dal sistema (Datawarehouse) al momento della consultazione. Poiché tali dati sono frutto di elaborazione periodica dei dati provenienti dai database di Ateneo, che per natura sono soggetti a variazioni repentine nel tempo (esempio: studenti iscritti, valutazioni del docente, ecc…), i risultati dei report potrebbero non essere perfettamente allineati alla situazione reale, in quanto non tengono conto delle variazioni successive all’ultima elaborazione. Essi costituiscono, comunque, un dato di interesse estemporaneo che deve essere accompagnato dall’interpretazione del soggetto che consulta.

     

    Il Datawarehouse è realizzato dal consorzio Cineca, ed è ospitato nei data center di Bologna di proprietà del consorzio. Esso si basa sul prodotto Pentaho versione 6.0. I datamart contenenti i dati provenienti dai nostri database di Esse3 (per gli studenti) ed U-Gov (per la contabilità e la didattica) vengono aggiornati periodicamente con cadenza giornaliera durante la notte.

     

    La consultazione dei risultati può avvenire tramite visualizzazione web o tramite l’accesso a tavole statistiche (Es: fogli excel), nei formati dettati dalle principali esigenze dell’utenza in ambito universitario. L’utente ha, in generale, la possibilità di ottenere ulteriori dettagli sui risultati mediante l’esplorazione di link proposti dal report stesso (tecnica del “drill-down”). L’informazione, presentata normalmente in formato aggregato, può essere, di solito, ulteriormente esplosa nel livello di dettaglio di interesse.

     

    L’accesso alla “Reportistica di Ateneo” è garantito al personale Docente e Tecnico-amministrativo secondo i profili indicati nella tavola che segue. A seconda dei diritti associati all’utenza, sarà fornita o meno la visibilità dei dati prodotti dai report.

    L’esecuzione di un report può essere richiesta da chiunque, ma in caso di diritti insufficienti i dati non accessibili non vengono visualizzati (il risultato di un report potrà essere al limite una pagina bianca). Il sistema non comunica eventuali mancanze di diritti, portando a termine l’esecuzione del report nella modalità appena descritta.

    A seconda dei diritti di accesso di un utente, potranno invece essere più o meno visibili alcune voci di menu all’interno del Datawarehouse

     
     

    Tabella dei profili di utenza

    Report / Sezione

    Soggetti abilitati

    Modalità di abilitazione

    Statistiche on-line e ufficiali

    Utenze che autenticano su Pentaho

    Abilitazione automatica

    Valutazione della didattica individuali

    Tutto il personale docente

    Abilitazione automatica

    Valutazione della didattica per Coordinatori di Corso di Studi

    Docenti Coordinatori di Corso di Studi

    Abilitazione di diritto, ovvero al momento della nomina

    Valutazione della didattica per Direttori di Dipartimento

    Direttori di Dipartimento

    Abilitazione di diritto, ovvero al momento della nomina

    Valutazioni della didattica per Presidenti di Commissione Paritetica

    Presidenti di Commissione Paritetica

    Abilitazione di diritto, ovvero al momento della nomina

    Report Contabilità

    Responsabile Ufficio Bilancio

    Abilitazione di diritto, ovvero al momento della nomina

    Organi di Ateneo

    Uffici Amministrazione Centrale

    Su richiesta

     
     

    Eventuali richieste di accesso possono essere inviate alle strutture indicate nel menù contatti secondo le modalità ivi indicate.

     

    In caso di problemi riscontrati nell’accesso al servizio di reportistica, per richiedere nuove utenze, per malfunzionamenti del servizio, chiarimenti sull’utilizzo o per proporre l’implementazione di nuovi report, è possibile contattare telefonicamente il Settore Database e Datawarehouse o scrivere all’indirizzo email data@strutture.univaq.it.

     

    Per accedere ai report della piattaforma è necessario accedere al Sistema U-Gov; una volta effettuato l’accesso si possono scegliere le voci di menù:

     

    1. “Gestione Progetti → Report Operativi progetti”. Bisogna poi visualizzare il dettaglio di un singolo progetto e cliccare sul pulsante “Visualizza report PTH”. Il report così ottenuto viene generato dal Pentaho ma si limita alla visualizzazione esclusiva del progetto e permette una visualizzazione di dettaglio cliccando sui link interni al report stesso. Tramite questo metodo è possibile visualizzare solo i progetti di cui si è il responsabile e sebbene i report vengano generati dal Pentaho in realtà non si esce dal menù del “sistema U-GOV” e non è quindi possibile eseguire altri report disponibili sulla piattaforma Pentaho.
    2. “Controllo di Gestione → Reporting Operazionale ed Analisi”. Con questo metodo si accede a tutta la reportistica messa a disposizione sul sistema Pentaho

     

    E’ possibile accedere a Pentaho anche tramite link diretto al Datawarehouse. ATTENZIONE!! Mentre l’accesso attraverso il sistema U-Gov è “case insensitive”, cioè si può effettuare tramite la “username” introdotta indifferentemente con lettere minuscole o maiuscole, l’accesso effettuato tramite il link diretto a Pentaho è “case sensitive” quindi è necessario conoscere il corretto username su Pentaho. In caso di dubbi accedere sempre passando dal Sistema U-Gov.

     

    Analisi Personali Cartella per contenere report sviluppati in house sui cubi di Pentaho
    Analisi U-GOV Cartella contenente Report di Prodotto Sviluppati da Cineca sui cubi di Penatho
    Home Cartella personale visibile esclusivamente all’utente connesso
    Organi di Ateneo Cartella contenente report sviluppati a supporto dell’Amministrazione Centrale di Ateneo
    Public Cartella di sistema
    Report Didattica Cartella contenente i report sulla Valutazione della Didattica
    Report Istituzionali Cartella contenente Report sviluppati in house sugli ODS
    Report Personali Cartella contenente Report sviluppati in house
    Report U-GOV Cartella contenente Report di Prodotto Sviluppati da Cineca sugli ODS
    Cestino  

     

    ATTENZIONE! Il menù potrà presentare un numero di cartelle differenti per ogni utente a seconda del livello di autorizzazione posseduto

     

    Il Datawarehouse di Cineca si presenta con un insieme di Report preconfezionati o di Prodotto ed altri realizzati ad hoc per la nostra Università da personale Cineca e da personale interno.

     

    E’ possibile comunque richiedere una valutazione sulla fattibilità di nuovi report al Settore Database e Datawarehouse.

     

    Si distinguono due tipologie di Report all’interno del Datawarehouse, quelli sviluppati sui cubi e quelli sviluppati sugli ODS (vedere sul glossario per maggiori dettagli). La differenza fondamentale è che i report sviluppati sugli ODS hanno tempi di refresh più veloci, cioè interrogano dati più freschi, mentre i report sviluppati sui cubi in genere si riferiscono a dati del giorno prima, permettendo, però, una visualizzazione personalizzata tramite la tecnica del drill-down, che consente di gestire più livelli di aggregazione dei dati. La cartella “Analisi U-GOV” contiene quelli sviluppati sui cubi mentre la cartella “Report U-GOV” quelli sviluppati sugli ODS.

     

    • DW (Datawarehouse) - Con tale termine ci si riferisce a una grande raccolta di dati e informazioni sulle dinamiche aziendali, la cui interrogazione può diventare il fulcro su cui basare le future strategie. Esso nasce dall’integrazione di differenti basi di dati già esistenti, atte a gestire le varie operazioni di normale funzionamento dell’azienda, dando vita a un nuovo e più complesso Database, sul quale si fondano le analisi a supporto delle scelte manageriali. I dati vengono raffinati, organizzati e interpretati da potenti linguaggi per l’estrazione di informazioni rilevanti (sistemi di Business Intelligence) al fine di produrre un’analisi altrimenti non possibile con i tradizionali database relazionali. Il vantaggio di questa soluzione è nel tenere separati i dati operativi da quelli su cui vengono fatte interrogazioni e analisi, senza perdere i benefici dell'integrazione. Quando i dati all’interno del Datawarehouse vengono organizzati in unità con dati di categorie omogenee, allora si parla di Data Mart.
    • OLAP (OnLine Analytical Processing) - Insieme di tecniche software per l’analisi veloce di grandi quantità di dati, componente tecnologica fondamentale alla base dei Datawarehouse. Si differenzia, sostanzialmente, dall’ OLTP (On-Line Transaction processing), l’insieme di tecniche software alla base dei tradizionali Database Relazionali, per il fatto che i primi hanno come obiettivo la performance su interrogazioni articolate e complesse; i secondi, invece, mirano alla sicurezza, non ridondanza e integrità del dato.
    • Cubo - È la struttura per la memorizzazione dei dati alla base dei Datawarehouse che permette di eseguire analisi in tempi rapidi, superando un limite dei database relazionali. I database relazionali non sono adatti ad elaborazioni istantanee e alla visualizzazione di una grande mole di dati. Il cubo può essere immaginato come un'estensione del foglio di lavoro a due dimensioni. Può avere quindi un numero arbitrario di caratteristiche o dimensioni di analisi. Per esempio, per le spedizioni, le dimensioni di analisi possono essere: il prodotto, la data di spedizione, l’ordine, la destinazione e la modalità. È proprio il concetto di dimensione analitica che ha portato alla definizione di cubo. In generale quando le dimensioni sono superiori a tre il termine più appropriato è quello di Ipercubo.
    • ODS (Operational data store) -  È una base di dati progettata per l’integrazione dei dati da più sorgenti interne/esterne. Poiché i dati provengono da più origini, l'integrazione spesso comporta la pulizia, la risoluzione della ridondanza e il controllo delle regole aziendali per l'integrità. Un ODS è in genere progettato per contenere dati di basso livello o atomici (indivisibili) (come transazioni e prezzi) con una cronologia limitata che viene acquisita "in tempo reale" o "quasi in tempo reale", in contrapposizione ai volumi molto maggiori di dati archiviati nel Datawarehouse, in genere su una base meno frequente. Un ODS non è un sostituto di un Datawarehouse ma a sua volta potrebbe diventarne una fonte.
    • Drill-down – È una delle tecniche di navigazione del dato fornita dai database OLAP. Consiste nell’operazione di “esplosione” del dato da un livello di aggregazione elevato ad un livello più basso e quindi dettagliato. Ad esempio, un costo totale viene esploso nel dettaglio delle singole spese.