Riduci carattereAumenta carattereVersione graficaSolo testo
 

    Trasferimento tecnologico

    L’Ateneo svolge attività di ricerca e innovazione di eccellenza, a livello nazionale ed internazionale, attraverso 7 Dipartimenti, 3 Centri di Eccellenza, 4 Centri di ricerca, 2 Centri di servizio, oltre 200 Laboratori.

    L'Università degli Studi dell’Aquila favorisce la valorizzazione dei risultati della ricerca anche attraverso le attività di trasferimento tecnologico in collaborazione con aziende private, pubbliche amministrazioni e organizzazione non governative.

     

    A tal fine, l'Ufficio Tasferimento tecnologico e partecipazioni offre i propri servizi di supporto al personale interno (Es. supporto alla brevettazione e creazione di spin-off) e ai committenti esterni (stipula di convenzioni per ricerca commissionata, accordi di licenza/cessione di brevetti)

    L’Università degli Studi dell’Aquila svolge attività di ricerca e innovazione di eccellenza, a livello nazionale e internazionale, grazie ai suoi 7 Dipartimenti, 3 Centri di Eccellenza, 5 Centri di ricerca, 2 Centri di servizio, oltre Laboratori.

    L'Ateneo promuove la valorizzazione dei risultati della ricerca attraverso gli strumenti e le attività di trasferimento tecnologico in collaborazione con aziende private, pubbliche amministrazioni e organizzazioni non governative.

    Le domande e i titoli relativi a brevetti, design, marchi e know-how elencati nel presente sito sono disponibili per la cessione o per la concessione in licenza alle aziende e agli enti interessati.

    A tal fine, l'Ufficio trasferimento tecnologico e partecipazioni supporta il personale interno (es. supporto alla brevettazione e creazione di spin-off) e i committenti esterni (es. stipula di convenzioni per ricerca commissionata, accordi di licenza/cessione di brevetti) affinché la conoscenza generata diventi un driver dello sviluppo locale.