Riduci carattereAumenta carattereVersione graficaSolo testo
 

    Tirocini e stages aziendali

    Il tirocino rappresenta un periodo di orientamento e di formazione per studenti e laureati all’interno di un’azienda ospitante finalizzati a favorire l’inserimento nel mondo del lavoro.

    Lo stage è un periodo di formazione o di perfezionamento svolto in azienda, ente o istituzione in cui si approfondisce un aspetto particolare di una attività.

     Vantaggi per le imprese

    • Opportunità di inserimento in azienda di personale in formazione o di neolaureati
    • Opportunità di inserimento in azienda di studenti per la realizzazione di tesi su tematiche di interesse dell'azienda
    • Opportunità di trovare rirorse qualificate per il futuro inserimento
    • Possibilità di usufruire delle coperture assicurative garantite dall’Ateneo

    Agevolazioni per inserimento lavorativo

    • La regione Abruzzo prevede la misura "Nuova Garanzia Giovani", che permette il finanziamento di tirocini extracurriculari in ambito regionale, per sostenere l’inserimento al lavoro dei più giovani.

    Durata

    • I tirocini per laureati, da non più di dodici mesi, hanno una durata massima di 6 mesi.

    Modalità di attivazione

    Per poter accogliere un tirocinante il soggetto ospitante deve sottoscrivere una convenzione con l'università. Tale accordo permetterà all’Ateneo di provvedere alle coperture assicurative previste per legge e consentirà all'azienda di poter essere inserita nell'elenco dei soggetti disponibili ad accogliere tirocinanti. Deve essere inoltre predisposto un progetto formativo individuale in cui si precisano tutti gli elementi dell’esperienza formativa.

    Nel progetto formativo può essere individuata anche l’indennità di partecipazione che è facoltativa per i tirocini curriculari ed obbligatoria per i tirocini extra-curriculari.

    Per ulteriori informazioni è possibile contattare l'Ufficio competente al seguente link: Tirocini e stages