Riduci carattereAumenta carattereVersione graficaSolo testo
 

Servizio Ispettivo di Ateneo per il personale tecnico-amministrativo

Con D.R. n. 229 del 11.03.2014 è stata istituita la Commissione per il Servizio Ispettivo di Ateneo, come previsto dall’art. 1, comma 62 della Legge n. 662 del 23.12.1996 e successive modificazioni ed integrazioni.

L’attività della Commissione per il Servizio Ispettivo di Ateneo è finalizzata, ai sensi della normativa vigente, all’accertamento dell’osservanza delle disposizioni in materia di incompatibilità, divieto di cumulo di impieghi e incarichi, conflitti di interessi anche potenziali da parte del personale tecnico-amministrativo in servizio presso l’Università degli Studi dell’Aquila.

La Commissione è composta da un Presidente, un segretario verbalizzante e tre membri e dura in carica tre anni non rinnovabili.

I membri vengono estratti a sorte tra i dipendenti che abbiano risposto al bando predisposto dall’Amministrazione o in mancanza fra tutti quelli aventi i requisiti.

 

La Commissione per il Servizio Ispettivo di Ateneo (triennio 2016-2019) è così composta:

 

Membri effettivi  
Bruno Diodato Presidente
Fernanda Pilollo Membro
Berardinella Castellani Membro
Rossana Rotondi Membro
Floridea Fedele Segretario verbalizzante

 

Membri supplenti
 
Alessandra Amicarelli Presidente
Rossella Rotesi Membro
Gian Luca Ricciardulli Membro
Carlo Innamorati Membro
Danila Panatta Segretario verbalizzante

 

 

 

 

Disposizioni normative di riferimento

 

Il Servizio Ispettivo applica la normativa di seguito indicata, per valutare la legittimità dello svolgimento delle attività extra-istituzionali da parte del personale tecnico-amministrativo in servizio presso l’Università degli Studi dell’Aquila: