Riduci carattereAumenta carattereVersione graficaSolo testo
 

SACS - Servizio di ascolto e consultazione per studentesse e studenti

AVVISO - Nuovo indirizzo di posta elettronica

Si comunica che dall'11 dicembre 2023 al 20 gennaio 2024 il Servizio di Ascolto e Consultazione per Studentesse e Studenti (SACS) sarà momentaneamente sospeso per le festività natalizie. Durante tale pausa il SACS, in vista del nuovo anno, coglierà l'occasione per effettuare una riorganizzazione del servizio e delle sue attività. Consulta l'avviso.

Il Servizio di Ascolto e Consultazione per studentesse e studenti (SACS), attivato a partire dal 1991, si propone di sostenere ed aiutare le studentesse e gli studenti iscritti all'Università dell'Aquila che si trovano a vivere momenti di difficoltà dovuti, ad esempio, ad un insuccesso nello studio o a una condizione di disagio psicologico.

Il servizio è gratuito per tutti gli studenti e si avvale della collaborazione di uno staff multiprofessionale.

Per usufruire della consulenza individuale è necessario prenotarsi scrivendo a servizio.sacs@univaq.it, impiegando il proprio indirizzo istituzionale dell'Università nome.cognome@student.univaq.it, specificando nome, cognome e corso di studio frequentato oppure telefonando ai numeri +39 0862 433416 - +39 0862 433403 (dal lunedì al giovedì ore 11.00-13.00 e 15.00-17.00).
Il servizio di consulenza è in presenza, ma è prevista anche la possibilità di svolgere i colloqui individuali in modalità online mediante una piattaforma digitale protetta. Tale possibilità sarà comunque concordata insieme al professionista stesso.
"È tutelata la privacy degli utenti del Servizio in base al regolamento dell'Unione Europea in materia di trattamento dei dati personali e di privacy (n. 2016/679)".
Il servizio richiede l’impegno a partecipare agli incontri prenotati e di informare in anticipo di eventuali difficoltà a parteciparvi. In caso di assenza, preventivamente non comunicata, i colloqui individuali prenotati non potranno essere recuperati. Dopo due mancate presenze non comunicate con almeno tre giorni di anticipo le attività di supporto verranno interrotte.

Web: http://sacsuniaq.altervista.org/index.html

SEDE e RECAPITI
È possibile accedere al SACS attraverso l'ingresso principale dello stabile in via Giuseppe Petrini, dove è ubicata la portineria e salire due piani, stanza 106.

Numeri di telefono +39 0862 433416 - +39 0862 433403 (dal lunedì al giovedì ore 11.00-13.00 e 15.00-17.00).

E-mail: servizio.sacs@univaq.it

L’équipe prende la responsabilità di rispondere alle e-mail entro 24 ore (con eccezione delle ore notturne) dalle ore 9 alle ore 18, dal lunedì al venerdì. Tale disponibilità non viene assicurata nei periodi festivi e nel mese di agosto, periodi in cui le attività del Servizio sono sospese.

IL SACS E LE EMERGENZE
Il SACS NON deve essere inteso come un presidio per la gestione delle emergenze ma fornisce alle studentesse e agli studenti utili indicazioni in caso di emergenza. Il SACS non gestisce le emergenze e non prende alcuna responsabilità in merito a richieste con tali caratteristiche. Vedi i servizi elencati EMERGENZE.

 

FONDATORE

Prof. Massimo Casacchia, Prof. Emerito di Psichiatria

Responsabile

Roncone Rita

DipartimentoMedicina clinica, sanitÓ pubblica, scienze della vita e dell'ambiente
IndirizzoEdificio Rita Levi Montalcini (Delta 6), via Giuseppe Petrini, Coppito - 67100 L'AquilaVisualizza sulla Mappa
Telefono+39 0862433404
Fax+39 0862433523
Contattomail E-mail
Sito webhttps://mesva.univaq.it/?q=docenti/scheda/Roncone%20Rita

Curriculum vitae
Pubblicazioni

Prof.ssa Rita Roncone, RESPONSABILE del SACS, Professoressa ordinaria di psichiatria, Presidente del CL in Tecnica di riabilitazione psichiatrica, psichiatra e psicoterapeuta

Prof.ssa Laura Giusti, COORDINATRICE del SACS, Professoressa associata in Psicologia clinica, psicologa clinica e psicoterapeuta

Dott.ssa Silvia Mammarella, assegnista di ricerca, psicologa clinica

Dott. Sasha Del Vecchio, dottorando di ricerca, psicologo clinico