Riduci carattereAumenta carattereVersione graficaSolo testo
 
.
.
  • Documenti correlati
.
.

    Esami di profitto

    L’iscrizione e la gestione degli esami avviene online.

    Ammissione agli esami di profitto

    Possono sostenere gli esami, per i quali hanno acquisito la frequenza, tutti gli studenti in regola con il pagamento previsto per l'anno in corso, nel rispetto delle propedeuticità previste dagli ordinamenti didattici.
    Gli esami di profitto vengono sostenuti secondo il calendario delle sessioni pubblicato dai Dipartimenti.

    Annullamento di un esame di profitto

    L’inosservanza degli obblighi amministrativi e didattici comporta l’annullamento degli esami.
    In particolare la Segreteria Studenti è tenuta ad annullare un esame di profitto, attraverso un provvedimento trasmesso all’interessato a mezzo di raccomandata postale, nei seguenti casi:

    1. violazione di obblighi derivanti dall’ordinamento didattico del corso di studi (propedeuticità, regole di sbarramento, ecc.);
    2. difetto di frequenza qualora sia necessariamente richiesta l’attestazione di frequenza;
    3. difetto di frequenza acquisita d’ufficio (rispetto del calendario dei cicli didattici: per es. un esame cadente nel terzo quadrimestre non può essere sostenuto nella sessione antecedente alla scadenza del quadrimestre);
    4. ripetizione di esame già sostenuto con esito positivo;
    5. mancato rinnovo dell’iscrizione.